Regolo Calcolatore

Non capisco perchè continuo a comprarli ai mercatini… mi piacciono un sacco… e ci gioco – una bellissima invenzione – tanto con poco

Aristo Nr.99

Neolt SIMPLEX 12,5

Aristo Darmstadt Nr.967U (+ Aristo 1364)

Raphoplex SGDG 640 (France)

Klawun-Melior-Rietz N.100 – Feinmessinstitut Klawun Hannover

A.Nestler Nr.9

ECOBRA 1250 alluminio

LOGAR Gamma 2512 Hungary

Aristo Scholar 0903

Lawrence – Lawrence Engineering Service – Peru – Indiana – 250-BT

A.Nestler N.20 A.G. LAHR i/B.

A.Nestler N. 4 A.G. LAHR i/B

Loszràlyu MSZ 4617-57 Logar

A.G. Thornton LTD – P.I.C. n. 111

Faber Castell 1/22 Business Slide Rule

A.Nestler N.23R A.G.LAHR i/B DRGM SYSTEM RIETZ

Raphoplex SGDG 620d (France)

Fabel Castell 57/89

Nestler Darmstadt Nr.210

« di 2 »

Filosofia

Porsi delle domande è una caratteristica della vita.  Chi non si pone domande non vive veramente. Siamo cresciuti perchè abbiamo cercato risposte, abbiamo desiderato e siamo affamati di risposte.

Spesso nel cercare la risposta ci rendiamo conto che ci stavamo ponendo la domanda in modo errato, e aggiustiamo il tiro, e proseguiamo la ricerca, con maggior consapevolezza.

La costante tensione alla ricerca secondo me è la massima espressione della coscienza e della vita umana.

In questo senso sono “filosofo”, e mi piace leggere come altri nel passato hanno fatto questo percorso, spesso strettamente legato alla cultura del tempo in cui sono vissuti.

Purtroppo siamo sempre zavorrati a terra dalle contingenze fisiche, dalla limitazione del tempo e del nostro corpo, e talvolta si maledice questo tarlo che abbiamo dentro e che ci rende irrequieti. Ma è la nostra salvezza, senza questo “tarlo” non saremmo vivi.

 

I miei colori

Palette White Nights – Nevskaya Palitra (St.Petersburg)

  1    2    3    4    5    6   7    8   9   10   11   12

  13  14   15   16   17   18   19  20  21   22   23   24

1 – violetto – lo uso poco, magari per rinforzare delle ombre scure

2 – blu oltremare  –  lo uso sempre – anche per fare ombre, insieme alle terre

3 – blu cobalto – lo uso poco, tendo ad usare l’oltremare smorzandolo – non so se sto sbagliando

4 – blu di prussia – varianti per i blu, per zone scure ma evidenti

5 – verde smeraldo – usi vari, vegetazione lontana, acqua, spesso misto ad altri colori

6 – verde chiaro – lo uso poco, punte di verde illuminate – è molto forte

7 – verde – ottimo pigmento, molto intenso ma anche ben modulabile

8 – terra d’ombra – vegetazione in ombra, in generale per scurire, è trasparente

9 – bruno di marte – lo uso poco, non lo “cerco”, forse non sono così esperto da differenziare

10 – terra ombra bruciata – anche questo non lo uso molto, tendo ad usare siena bruciata scurita col payne o col blu

11 – seppia – lo uso spesso per le parti scure e ombre intense, al posto del nero

12 – nero – lo uso pochissimo, forse talvolta per scurire il verde nelle zone d’ombra, o per ottenere tinte smorzate particolari come il cremisi

13 – giallo limone – è presente insieme ad altri colori – piu estesamente in alcune campiture leggere e luminose, o per verdi brillanti, o da solo per punti luce

14 – giallo cromo medio – per punti luce, o piu’ spesso per mescolanze

15 – ocra gialla – per le parti in luce, per fare dei bei verdi, per campiture luminose

16 – arancione – usato poco, questo pigmento è coprente e bruttino…

17 – dorato – non lo uso spesso, ma sempre quando ho bisogno di “illuminare” – molto trasparente ed ha un bell’effetto “sole” anche in velature leggere

18 – ocra rossa – lo uso poco, tendo ad usare misture di altri colori – probabilmente va bene per incarnato

19 – terra di siena – bel pigmento caldo, usato qua e là per dare luce

20 – siena bruciata – il “marrone” che uso normalmente, spesso misto ad altri colori (blu o verdi)

21 – rosso ferrico – ottimo per tetti, mattoni – uso limitato

22 – rosso – molto intenso, lo uso puro noi punti da evidenziare – spesso mescolato ad altri (giallo o blu)

23 – lacca di garanza – ha una diffusione elevata, ottimo per giocare con l’acqua, anche questo spesso usato con altri colori

24 – carminio – il rosso principale, usato nelle velature, o anche da solo; spesso variato col blu, col viola, o col payne

Altri colori in palette di varie marche

BIANCO – tubetto di bianco titanio a tempera – usato puro per colpi di luce, o mescolato a qualsiasi colore per ottenere più corpo, o per tonalità difficili da ottenere con la sola diluizione – l’uso dipende dal soggetto, spesso non lo uso affatto (bisogna stare attenti, appesantisce)

grigio Payne – solito grigio bluastro, usato spesso per le ombre (Wind&Newton)

Blu indanthrene – un bel blu scuro profondo tendente al violetto, molto trasparente (W.Nights)

grigio Voronezskaya – un grigio marrone simile al seppia trasparentissimo (W.Nights)

giallo di napoli – un giallo naturale luminoso, gli altri 2 gialli che ho sono troppo “fluorescenti” (Schminke-Hor.)

verde maggio – un verde-giallo molto luminoso, pronto per i prati soleggiati – da usare con parsimonia, sembra fluorescente (Schminke-Hor.)

Turchese Cobalto – tonalità pronta per il ceruleo (Wind&Newton)

 

Quadri Fra Beniamino

« di 4 »

I viaggi

Io e Lisa facciamo ogni tanto viaggi verso mete vicine e lontane. Ecco una estrema sintesi sull’esito dei viaggi. Di tutte le foto fatte, ne è stata scelta solo UNA.

Positano

Cucina, accoglienza, bellezza della natura e del mare.

Le lagne, gli “abusivi” (parcheggiatori abusivi, venditori abusivi, guide abusive, ecc. ecc.)

 

Playa del Carmen (Messico)

Musica, colori, bontà e semplicità delle persone, una vita ricca e saporita

Proprio on saprei

 

 

 

(no foto) Vienna

Accoglienza, metodo, solennità e magnificenza

Voglio stare rilassato… stesso problema di Parigi

 

Parigi

Di tutto, di più

Troppe cose, frenesia (forse nella visita abbiamo compresso troppo i tempi)

 

Maldive

Stupendo relax. Il posto migliore che abbia mai visto.

Sole micidiale! Inesorabile

 

 

Zanzibar

La “spensieratezza” africana, Hakuna matata anche nei casi più disperati. I bambini. La forza della natura che rinnova velocemente tutto.

Datevi una mossa!

 

Sharm

I coralli ed i pesci. Insuperabile.

Lo stile arabo non fa per me.

 

 

 

Bayahibe
(Rep. Dominicana)

Balli, musica, relax, spiagge da copertina

C’è poco di culturalmente significativo.

 

 

 

Barcellona

Vita

Anche qui non saprei

 

 

 

Cuba – Varadero

La cultura

non vorrei proprio essere nei loro panni

 

 

 

 

Madagascar – Nosy Be

Posto stupendo, direi un paradiso (per i turisti),
ma anche per molti dei locali

proprio non saprei

 

 

 

Watamu – Kenya

Spiaggia da sogno. Il safari è un’esperienza da fare.

Troppa corruzione

 

 

 

 

Gli altri

Io nel giugno 1968

C’è LISA, la mia dolce metà, con la quale condivido la passione per i viaggi.

I miei genitori

Sorella n.1 –  Oggi amata professoressa di italiano!!

Sorella n.2 –  Anche lei ha il suo sito!
www.strainsofviolin.org
ed il sito per il progetto Emotion for change
www.musicofemotion.org

Questo a sinistra sono io qualche anno fa.
Qui sembro sognante e tranquillo, ma col lavoro che faccio sono spesso in agitazione.
Vedo ora che l’agitazione mi ha fatto venire tutti i capelli grigi…

I SANTURBI:
Una sezione completamente dedicata alle mie radici storiche

Gallery dei quadri
di zio Fra Beniamino

Mitico Roberto, sei sempre con noi!!!

Acquerelli

Disegno ad acquerelli

Ebbene sì, ho un lato “artistico” che mi piace ogni tanto curare.  Diciamo che nel disegno non sono mai stato proprio male, e l’acquerello ha le caratteristiche tecniche e di risultato che mi danno più soddisfazione.

Faccio dei corsi tipo “università popolare”, per obbligarmi a ricavare del tempo per fare anche queste cose, altrimenti il PC mi porterebbe via gran parte del tempo.

Questi i colori che uso: Nevskaya Palitra (White Nights) – per chi vuole, qualche approfondimento qui.

Ho parecchi pennelli, ma alla fine uso quasi sempre solo questi 4. Sembrano ridotti male ma… sono migliori di tutti gli altri, almeno per me – prima o poi mi deciderò a provare qualche altro tipo.

Ecco qui qualche risultato.

  (questo è molto piccolo)

In riferimento ENCICLOPEDICO a qualsiasi cosa sugli acquerelli si puo’ trovare qui:   http://www.handprint.com/HP/WCL/  – al momento il compendio più completo.

Ovviamente ho fatto TANTISSIMI altri acquerelli…

« di 23 »

 

Il Passato

  La Celebrazione
  Qui mi allargo..

 

Formazione Maturità scientifica presso       il Liceo       Scientifico L.R. Pio X       di Treviso.
Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso l’Università degli Studi di Padova. Tesi: Studio della distribuzione delle perdite di cella nella multiplazione statistica di sorgenti video in ambiente ATM.Master in Tecnologia dell’Informazione presso CEFRIEL, Centro per la Formazione e la Ricerca in Tecnologia dell’Informazione del Politecnico di Milano. Tesi: Policing nelle reti ATM.

Dottorato di ricerca in ingegneria elettronica e telecomunicazioni. I temi di studio: sistema di modulazione multiportante OFDM per la trasmissione di segnale video digitale; sintesi di architetture efficienti e calcolo delle prestazioni dei sistemi a ricevitore fisso e portatile; multiplazione di flussi audio/video MPEG, e trasmissione del segnale su rete ATM; problemi di recupero del sincronismo al ricevitore. Tesi di dottorato: La trasmissione del segnale video numerico su canale radio con sistemi multiportante.
Collaborazione con Italtel su temi riguardanti i sistemi a portante multipla OFDM. Partecipazione a progetto europeo di ricerca per lo studio della trasmissione su canale terrestre di segnale video digitale; il progetto è noto con la sigla dTTb, RACE 2082; la presentazione dei contributi scientifici relativi al Workgroup 3.3.

Brevetti Ha elaborato, in collaborazione con CSELT (M. Guglielmo, L. Chiariglione) una strategia efficiente per la multiplazione di flussi elementari MPEG; tale algoritmo (inventori G.Michieletto, Italtel e G.Caire, CSELT) è stato brevettato (domanda n.TO94A000758, depositata il 29/09/94; estensione internazionale settembre 95).

Brevetto su un metodo e un sistema per demodulare il segnale OFDM in modo da ottenere in uscita segnali su tempi frazionati (inventore G.Michieletto, ITALTEL,       domanda n.MI94A002623, depositata il 23/12/94; estensione internazionale 18/1/96).

Sempre nell’ambito dei sistemi multiportante, ha collaborato con L.Vangelista (Univ. Padova) e A.Costanzi (Italtel, L’Aquila) alla elaborazione di un nuovo algoritmo per il recupero del sincronismo temporale fine. Tale algoritmo è stato brevettato: “Metodo e apparato per la correzione dinamica della frequenza di campionamento in un ricevitore numerico OFDM”, authors A. Costanzi, G.Michieletto, L.Vangelista  –   patent n.ITMI952725, publication date 11-11-1997

 

 

Titoli e pubblicazioni Vincitore della borsa di studio “G.Oglietti”       dell’AEI (per la migliore tesi di laurea) per l’anno 1991.
Reviewer per la rivista IEEE/ACM Trans. on Networking per l’anno 1993.
Reviewer per una rivista specializzata di Kluwer Academic Press per l’anno 1995.G.Cariolaro, G.Michieletto, L.Vangelista “A Comparison Between Two OFDM Modulation Systems for Digital Television Broadcasting”, Proceedings of the International Workshop on HDTV’93, Ottawa, Canada, 26-28 ottobre 1993, vol.1 – 4B.

N.Benvenuto, G.Cariolaro, G.Michieletto, L.Vangelista “Analysis of Channel Noise in Orthogonally Multiplexed QAM Systems”,  Proceedings of GLOBECOM ’93, pp.1990-1995, Houston, Texas, 29 novembre-2 dicembre 1993.

G.Cariolaro, M.Costantini, G.Michieletto, S.Truzzoli “A Discrete Multitone Modulation System with Profiled Prefix” HDTV ’94 Conference Proceedings, Torino, 26-28 ottobre 1994.

G.Cariolaro, G.Michieletto, L.Vangelista “The Design of an OFDM Modem: an Alternative ApproachHDTV ’94 Conference Proceedings, Torino, 26-28 ottobre 1994.

G.Cariolaro, A.Costanzi, G.Michieletto “Combination of DFT and Multitone Modulation in OFDM Systems, ITS ’94 Conference proceedings, Rio de Janeiro, 25-29 agosto 1994.

G.Cariolaro, G.Michieletto, L.Vangelista “Spectral Analysis at the Output of a TWT Driven by an OFDM signalICCS ’94 Conference Proceedings, Singapore, 14-19 novembre 1994.

G.Michieletto, A.Profumo “Clock recovery for MPEG coded streams transported over ATM networks and reconstruction of PAL pictures”, to appear on the December ’95 issue of IEEE Trans. on Video Technology.

 

Esperienze maturate presso Italtel Durante il periodo di lavoro presso ITALTEL SIT, sede di Settimo Milanese, nei laboratori di ricerca e sviluppo di sistemi avanzati, ho acquisito esperienza su:

·      studio del recupero del sincronismo nella trasmissione del segnale MPEG su reti ATM

·      studio di un sistema di distribuzione di informazione multimediale (Video on Demand) su reti a banda larga e progetto di software ad alto livello per lo scambio e la presentazione di oggetti MHEG su un set-top multimediale (interfaccia utente, per fruizione di servizi Internet)

·      progetto della parte trasmissiva di un sistema wireless LAN (uso di spread spectrum), e sua integrazione in un set-top multimediale

 

Esperienze maturate presso TIM Progettazione di sistemi di telecomunicazioni su reti mobili. Vendita di servizi radiomobili per i clienti TOP dell’area NordEst
Esperienze maturate presso Telecom Italia

Vendita consulenziale di servizi ICT per i clienti privati Strategic dell’area NordEst

 

I viaggi di Giampaolo e Lisa

Il viaggi 
Di tutte le foto che ho fatto ne ho scelta solo una Io e Lisa amiamo molto fare viaggi verso mete vicine e lontane. Ecco una estrema sintesi sull’esito dei viaggi.
DoveLeit-motiv

KO

PositanoCucina, accoglienza, bellezza della natura e del mare. Non ci vai per la spiaggia, ma per tutto quello che ci sta intorno

Le lagne, gli “abusivi” (parcheggiatori abusivi, venditori abusivi, guide abusive, ecc. ecc. ecc. ecc.)

DoveLeit-motiv

KO

Playa del Carmen (Messico)Musica, colori, bontà e semplicità delle persone, una vita ricca e saporita

Proprio on saprei

NO foto

<Non ho voglia di tirare fuori le foto di Vienna, usare lo scanner, ecc…>

DoveLeit-motiv

KO

ViennaAccoglienza, metodo, solennità e magnificenza

Voglio stare rilassato… stesso problema di Parigi

DoveLeit-motiv

KO

ParigiDi tutto, di più

Troppe cose, frenesia (forse nella visita abbiamo compresso troppo i tempi)

DoveLeit-motiv

KO

MaldiveStupendo relax. Il posto migliore che abbia mai visto.

Sole micidiale!

DoveLeit-motiv

KO

ZanzibarLa “spensieratezza” africana, Hakuna matata anche nei casi più disperati. I bambini; la forza della natura che rinnova velocemente tutto.

Datevi una mossa!

DoveLeit-motiv

KO

SharmI coralli ed i pesci. Insuperabile.

Lo stile arabo non fa per me.

DoveLeit-motiv

KO

Bayahibe (Rep. Dominicana)Balli, musica, relax, spiagge da copertina

C’è poco di culturalmente significativo.

DoveLeit-motiv

KO

 

BarcellonaVita

Anche qui non saprei

DoveLeit-motiv

KO

Cuba – Varadero

La cultura

non vorrei proprio essere nei loro panni

DoveLeit-motiv

KO

 

Madagascar – Nosy BePosto stupendo, direi un paradiso (per i turisti),
ma anche per molti dei locali

proprio non saprei

DoveLeit Motiv

KO

Watamu – KenyaSpiaggia da sogno. Il safari è un’esperienza da fare.

Troppa corruzione